I due uomini e una gamba al Quintino Sella

Care amiche e cari amici della montagna,

Massimo Coda e Andrea Lanfri, il team de “I due uomini e una gamba”, la cui passione per la montagna è stata stimolo a far superare i loro limiti fisici – entrambi sono amputati – sono arrivati oggi (mercoledì 30 giugno), al rifugio Quintino Sella.

Massimo e Andrea sono impegnati da qualche giorno nella traversata del gruppo del Monte Rosa. Il loro obiettivo era di scalare tutti i 21 quattromila del massiccio ma hanno dovuto fare i conti, fino ad ora, con condizioni meteo avverse.

Hanno dormito in tenda, in bivacco e finalmente possono contare su un tetto, un luogo caldo e un pasto vero. Entro il fine settimana sono attesi a Cervinia.

A loro il Cai Biella invia un grande “in bocca al lupo”!

La loro avventura rientra nel ricco programma di eventi del Cai Biella “Nel segno di Quintino” sviluppato con la partnership di Banca Sella e Fondazione Sella per festeggiare la riqualificazione del rifugio.