CORONAVIRUS: SIAMO PARTE DELLA STESSA CORDATA

Cari soci,

il momento che stiamo vivendo sta mettendo in discussione molti dei punti fermi della nostra quotidianità.  Dobbiamo essere uniti e affrontare queste settimane con grande responsabilità.

Per noi che siamo abituati alle alte quote lo sforzo e l’attenzione a cui ognuno di noi è chiamato è quello che ci è familiare della #CORDATA.  Siamo tutti uniti dalla stessa corda e siamo responsabili per chi è legato a noi.

Ogni attività delle scuole e dei gruppi è sospesa e l’invito che ci viene dagli amici del SOCCORSO ALPINO è quello di evitare anche ogni attività personale (scialpinismo, ciaspolate) che possa esporre a un rischio e quindi richiedere assistenza sanitaria.

La sanità pubblica è sotto stress e ogni risorsa comprensibilmente deve essere concentrata all’emergenza “Coronavirus”, pertanto il CAI BIELLA aderisce con convinzione alla campagna

#IO STO A CASA

Richiamando ancora il concetto di CORDATA vogliamo invitarvi tutti, a seconda della propria disponibilità, a supportare la ASL  Biella, attraverso una donazione per poter acquistare presidi sanitari fondamentali, come i respiratori, per poter accrescere la capacità di cura e assistenza dei malati. Il collettore dei contributi è l’associazione AMICI DELL’OSPEDALE DI BIELLA (www.amiciospedalebiella.org), qui le modalità di donazione con causale “emergenza coronavirus”:

COME DONARE

Bonifico Bancario

È possibile effettuare donazioni con un bonifico bancario.

– Biverbanca

IBAN: IT87 Q060 9022 3000 0000 1000 314

– Banca Sella

IBAN: IT56 F032 6844 4300 5211 7928 350

Assegno Bancario 

Intestato a Associazione Amici dell’Ospedale di Biella.