Gli orti de La Malpenga

Il 28 e 29 settembre si terrà la manifestazione “Gli orti de La Malpenga“. Quest’anno avrà come tema, e filo conduttore, “La montagna che sarà“.
Delegazione FAI Biella e Ortoaccorto in questa edizione hanno deciso di raccontare la montagna a 360°, tra tradizione e innovazione, come viverla da turista. Dall’abitarci al lavorarci.

La manifestazione “Gli Orti de La Malpenga” nasce dal desiderio di far rivivere, insieme ai migliori professionisti del settore e sotto la regia dell’Accademia Piemontese Del Giardino – presieduta dall’Architetto Paolo Pejrone – la tradizione che Vittorio Buratti,  aveva instaurato a Villa La Malpenga circa ottant’anni fa: la coltivazione dei prodotti dell’orto e del frutteto, delle insalate e delle mele in particolare.

La manifestazione si propone di favorire l’incontro tra vivaisti, giardinieri, orticoltori, collezionisti specializzati e semplici amatori, nella cornice di un grande parco e di una villa ottocentesca, in una stagione particolarmente interessante ed importante della vita dell’orto e del frutteto.

Venerdì 27 settembre 2019
21.00 – La ruralità alpina tra tradizione e innovazione – Presso fondazione Sella Via C.Sella n.10

Sabato 28 settembre 2019
9.30 – Inaugurazione della mostra mercato
9.30 – 18.30: Laboratori, conversazioni nel verde, didattica e degustazioni.

Domenica 29 settembre 2019
9.30 – 18.30: Laboratori, conversazioni nel verde, didattica e degustazioni.